• 10 novembre 2017

R.Longato: l'uomo al centro dell'impresa

Impresa Recensione eventi

Viviamo bombardati da messaggi che incitano al cambiamento.

Caselle email intasate da pseudo-esperti che ti vogliono più performante. Post sui social che ti motivano ad uscire dalla tua zona di comfort. Pubblicità in tv e sui giornali che bramano attenzione solo per farti sentire inadeguato. Volantini fatti girare con la promessa di migliorare il tuo stato fisico, mentale, finanziario o relazionale con un semplice corso di poche ore a 349,99 euro. 

Tutti parlano, spiegano, invocano e soprattutto dicono di aver fatto proprio il cambiamento. Eppure ci sono ancora disaccordi quotidiani, facce imbruttite per la strada, famiglie in crisi relazionale, aziende che chiudono i battenti, imprenditori che si tolgono la vita. 

Abbiamo chiesto a Renzo Longato di raccontarci la sua storia, convinti che potesse essere testimone del percorso che ha compiuto in AdHoc: a posteriori, possiamo dire che è stato proprio il contrario. 

Siamo stati noi i testimoni del cambiamento di Renzo Longato. 

Lo abbiamo visto nella spontaneità delle sue foto, “rubate” da Facebook senza gli artifizi di Photoshop. Lo abbiamo percepito nell'autenticità delle sue parole. Lo abbiamo interiorizzato nelle lacrime di qualche signora che lo ascoltava seduta in disparte. Lo abbiamo intuito negli sguardi e nei sorrisi indirizzati ai vecchi amici di AdHoc, che con tanto calore sono venuti ad incoraggiarlo.  

Per la prima volta, l’impresa è rimasta sullo sfondo.

La sua R.Longato, impresa edile specializzata nelle finiture d'interni, ha fatto da cornice alla storia di un ragazzino ribelle che si è fatto imprenditore. Di un uomo che ha avuto il coraggio di ammettere i propri sbagli. Di un marito non perfetto, ma presente. Di un padre generoso che ha cresciuto cinque figli a pane e amore.  

Cosa abbiamo imparato? La solita vecchia lezione… 

“Non c’è vittoria, senza sacrificio”. 

Seppur non dev’essere stato facile puntare la sveglia all’alba per un sano esercizio fisico, seguire una dieta ferrea fino a perdere trenta chili, rimettersi a studiare a quarant’anni, imparare a lavorare sulle proprie emozioni, rivoluzionare il proprio modo di approcciarsi ai clienti e ai collaboratori, oggi le cose per Renzo hanno davvero assunto un’altra prospettiva. 

L’azienda, sana e in costante crescita, ha saputo lasciarsi alle spalle i segni della crisi e puntare dritto verso la ricerca della massima qualità per i suoi clienti: che non significa solo elevati standard di materiali e professionalità, ma anche cura costante del rapporto umano e sensibilità per i bisogni del singolo committente.

E mentre l'azienda prosegue spedita verso un futuro garantito dalle nuove leve, il nostro Renzo può felicemente dire di aver ritrovato il tempo da dedicare alla cura di se stesso, della famiglia e delle relazioni più autentiche.

Perché è questo che un’azienda dovrebbe essere: fonte di benessere per le persone. 

Vuoi confrontarti con l’esperienza di Renzo Longato o stai cercando la persona giusta per un progetto di costruzione o ristrutturazione (civile e industriale)? Contatta: R.Longato srl - Via Case Rosse, 8 - 31023 Castelminio di Resana (TV) - Telefono: 0423 484044 - cell. 337 480940 - Mail: info@rlongatosrl.com - Web: www.rlongatosrl.com.

_____________________________________________________________________________________________________________________

Elisa Poloni - Eventi e Comunicazione - facebook linkedin

Galleria

    Condividi


Altre news

Obiettivo: cresciamo insieme

27 mag

Obiettivo: cresciamo insieme

Networking e relazioni Business e cultura d’impresa

Diventa protagonista della nuova strategia di comunicazione AdHoc Consilia.
Leggi di più

    Condividi

Riccardo Illy: persona e impresa

28 mar

Riccardo Illy: persona e impresa

Recensione eventi Networking e relazioni Impresa Testimonianze Formazione manageriale e crescita personale Formazione Filosofia in azienda Business e cultura d’impresa

Costanza, umiltà, studio, innovazione incrementale, comunicazione, etica: questo è l’esagono ideale di una virtù civile, prima ancora che imprenditoriale.
Leggi di più

    Condividi

Quale è il futuro del business?

21 mar

Quale è il futuro del business?

Consigli di lettura

Tutti i consumatori si aspettano non solo il meglio, ma sempre qualcosa di più dalle aziende di cui acquistano i beni...
Leggi di più

    Condividi