La Gestione del Rischio? Il nostro Mestiere.

Relatori: Massimo Passeri e Giorgio Toros

Prezzo: € 30.00

"Se si esclude il settore auto, siamo uno dei Paesi con meno protezione in Europa: 83 euro pro capite contro i 161 euro della media UE". (Il Sole 24 Ore, 30 agosto 2016).

Essere sotto-assicurati: cosa significa per il mondo delle PMI? 

Dati statistici specifici dimostrano che, mentre alcuni rischi "convenzionali" come incendio o furto sono conosciuti e in parte coperti, altri pericoli non sembrano essere percepiti da buona parte di titolari d'azienda e liberi professionisti.

Le conseguenze di una mancata gestione del rischio in azienda?

Perdite economiche, prolungati periodi di blocchi produttivi, interminabili cause civili e penali, dispendiosi processi successori e, nel peggiore dei casi, fallimento.

Il rischio non va sottovalutato: fai la prima mossa!

Vieni a conoscere Generali Italia Pordenone Dante, agenzia assicurativa attiva dal 1954 e forte di oltre 12.000 clienti sul territorio. Insieme parleremo di: 

  • Responsabilità civile, per proteggere la tua azienda dai danni causati involontariamente a terzi;
  • Danni indiretti, colpiscono il conto economico dell'azienda a seguito un evento che causa un blocco produttivo.

Perchè il tuo mestiere è fare impresa. Il nostro, renderlo sicuro.  

Parola di Massimo Passeri e Giorgio Toros.

Aperitivo di benvenuto e registrazione dalle ore 19.30. A seguire, cena conviviale al costo di 30,00 euro a persona.

Prenota online entro martedì 31/01.

    Condividi

Altri eventi

Mike Maric - Il potere del respiro

Con Mike Maric, le tecniche di apnea e respirazione applicate alla gestione dello stress e al welfare aziendale.
Leggi di più

    Condividi

AdHoc Summer Party 2021

L'estate di AdHoc si veste a festa! Torna l'AdHoc Summer Party 2021.
Leggi di più

    Condividi

Andrea Parlangeli Gestire i rapporti familiari in azienda

Scopri come gestire i rapporti familiari in azienda, grazie ai preziosi consigli e all'esperienza di Andrea Parlangeli.
Leggi di più

    Condividi